UNA PROPOSTA PERSONALIZZATA: COACHING ONE TO ONE

Il riso non è soltanto un possente terapeutico, ma un’autentica fonte di giovinezza. James Sully

Che cos’è il Coaching

Il Coaching è un metodo di supporto e di sviluppo personale, che può essere applicato nel campo personale, professionale e sportivo. È una relazione “uno a uno” basata sul presupposto di una reciproca stima e fiducia, che ha l’obiettivo di offrire un aiuto al “coachee” (colui che riceve il coaching) motivando e sostenendone l’impegno a sviluppare nuove competenze. A differenza della formazione prevede una focalizzazione sulle caratteristiche e sugli obiettivi individuali del coachee, costruendo un percorso su misura per le sue esigenze.

Il Coaching One on One di Yoga della Risata è un programma ufficiale della Laughter Yoga University grazie al quale il professionista di Yoga della Risata, il Coach di Risate, insegna gli esercizi di Yoga della Risata a singoli individui.

Coaching

Il programma dura 8 settimane e comprende una sessione a settimana di 60 minuti, intervallata da sessioni pratiche a casa e/o telefoniche via Skype con il Laughter Coach.

Questo programma è ideale per chi vuole imparare lo Yoga della Risata per il proprio sviluppo personale, ma non ha la possibilità o il desiderio di frequentare un Club della Risata e non è interessato a diventare Leader certificato.

A chi si rivolge

Persone timide e introverse che vogliono trovare maggiore sicurezza in sé stessi e facilità nelle relazioni interpersonali
Persone che devono affrontare forti stress o depressione che desiderano uno strumento rapido ed efficace per ristabilire un buon equilibrio psichico ed emotivo
Persone anziane che vogliono ritrovare il buonumore e la voglia di vivere bene

Incontro n. 1 – Introduzione, storia, idea e filosofia alla base dello Yoga della Risata
La filosofia dello Yoga della risata, come si è evoluto, la sua base scientifica, i benefici per la salute che derivano dal ridere senza motivo. Valuterò il tuo Quoziente di Risata, ovvero la tua attitudine alla risata, il livello di giocosità, il senso dell’umorismo, la capacità di esprimere emozioni, di gestire le avversità e di comunicare e il tuo livello di stress. Al termine ti proporrò esercizi di riscaldamento della risata stimolata, che aiutano a sciogliere inibizioni e timidezza.

Incontro n. 2 – Fingi finché diventa vero
In questo incontro vedremo il fatto scientifico per cui il nostro cervello non distingue tra risata spontanea e risata autoindotta. Si ottengono gli stessi benefici per la salute, sia che si rida in modo naturale, sia che si rida in modo stimolato. Ti insegnerò una serie di esercizi che simulano la risata e alcune tecniche per rinforzare la voce che ti aiuteranno a far emergere la tua risata spontanea in modo più sicuro.

Incontro n. 3 – Motion creates emotion – L’azione crea l’emozione
Questo è un incontro fondamentale perché imparerai come ridere anche se non sei dell’umore giusto e questo ti permetterà di far ricorso alla tua risata proprio quando ne avrai più bisogno.
Con l’aiuto della teoria scientifica per cui l’azione crea l’emozione, vedremo come corpo e mente si influenzano reciprocamente e come puoi cambiare il tuo stato mentale cambiando il comportamento del corpo e viceversa. Al termine risate ed esercizi di respirazione, che aiutano a muovere il corpo e a sperimentare il cambio di stato mentale.

Incontro n. 4 – Differenza tra gioia e felicità
Rifletterai alla differenza tra gioia e felicità. Scoprirai che la felicità è una risposta condizionata che dipende da ragioni diverse nella vita, esterne a te. La gioia, invece, è un impegno che scegliamo, viene “da dentro” e può essere favorita da un semplice comportamento del corpo come cantare, ballare, giocare e ridere (i 4 principi della gioia). Useremo diverse tecniche ed esercizi che stimolano la risata e aiutano a coltivare uno stato mentale gioioso perché “la felicità è un muscolo volontario”.

Incontro n. 5 – Si possono addestrare corpo e mente a ridere
Esamineremo alcuni principi di programmazione neurolinguistica (PNL) per comprendere come il corpo e la mente si influenzano reciprocamente ripetendo determinati comportamenti che inducono la risata e creano uno stato giocoso.

Incontro n. 6 – Connessione tra respiro e risate
Proveremo gli esercizi di respirazione Yoga e verificheremo come aiutino a portare più ossigeno nel corpo e nel cervello. Ti farò provare anche 5 esercizi fondamentali di respirazione Yoga: Kapalabhati (tecnica di purificazione che realizza un completo cambio di aria all’interno dei polmoni), Anulom Vilom (“respirazione a Narici Alternate” che armonizza l’intero sistema nervoso ed equilibra l’attività di entrambi gli emisferi del cervello), respirazione sincronizzata, respiro consapevole e Humming (il canto a bocca chiusa).

Incontro n. 7 – Portare lo Yoga della Risata nella vita reale
Applicheremo lo Yoga della Risata alla tua vita quotidiana, trovando le modalità per usare le situazioni abituali per continuare ad allenare la nostra preziosa risorsa personale e riempire di gioia le tue giornate nonostante gli inevitabili inconvenienti.

Incontro n. 8 – Valutazione e piano d’azione
Alla fine del percorso misureremo insieme i tuoi progressi durante le otto settimane di coaching e faremo un piano d’azione per permetterti di continuare la pratica dello Yoga della Risata ogni giorno.

Quando tu ridi, tu cambi. Quando tu cambi, tutto il mondo cambia con te. (Dr. Madan Kataria)

Vuoi scoprire come tutto può cambiare?

Sharing is caring!