ESCI DAL GUSCIO: MIGLIORA LA TUA COMUNICAZIONE CON L’ASSERTIVITA’

Milano, 1-2 giugno 2019

Il “guscio” è la metafora della zona di comfort, quella nella quale ci rinchiudiamo quando evitiamo relazioni, scelte anche difficili o cambiamenti che ci fanno un po’ paura.

In natura “esci dal guscio” vuol dire lottare, impegnare molte energie per rompere quel contenitore che non è più funzionale al benessere dell’animale e affrontare un contesto  nuovo e diverso: volare, nuotare, sfuggire ai predatori, procacciarsi il cibo.

Per le persone è la stessa cosa. Ogni giorno è diverso dall’altro e dobbiamo impegnarci per evolvere rispetto alle situazioni che viviamo. Lo facciamo attraverso la nostra capacità di comunicare e di rapportarci con gli altri: per chiedere ciò che desideriamo, per dire di no in modo convincente, per esprimere le nostre emozioni e risolvere incomprensioni.

I rapporti con il superiore e con i colleghi, la vita familiare, le relazioni con gli amici influenzano in modo importante la nostra serenità e felicità di ogni giorno.

Saper gestire conflitti (inevitabili), riuscire ad avanzare richieste, saper dire di no e molti altri aspetti della comunicazione comportano un adeguato equilibrio personale e la messa in pratica di alcuni accorgimenti che aiutano ad avere successo.

Il modello di Comunicazione Assertiva, proposto in questo Seminario, si ispira all’analisi transazionale e si sintetizza nel concetto “io sono ok – tu sei ok”, ovvero si fonda sul valore del rispetto reciproco, sempre.

Ciò significa riuscire a rapportarsi sempre sullo stesso piano con i propri interlocutori, senza avvertire frustrazione o soggezione che portano spesso ad assumere un comportamento passivo o a ribellarsi in modo inappropriato ma nemmeno senza porsi su un piano di superiorità assumendo atteggiamenti  dominanti e aggressivi.

In questa dimensione di parità le persone possono stabilire relazioni produttive utilizzando un linguaggio aperto, concreto e fattivo, riuscire ad attuare un reale ascolto attivo e accettare come arricchimenti i diversi punti di vista, agire in vista della realizzazione dei propri progetti di vita e professionali.

Un’idea semplice ma che, per poter essere interiorizzata e utilizzata con naturalezza, necessita di saper gestire sette punti-chiave della comunicazione interpersonale e, precisamente:

  • sviluppare fiducia in sé stessi
  • saper ascoltare attivamente
  • dire di no: quando, come e perché
  • assumersi responsabilità, affrontare rischi
  • scambiarsi critiche costruttive
  • utilizzare il feed-back positivo
  • porsi obiettivi chiari e realistica

La capacità asservita è un metodo eccellente per il rafforzamento dell’autostima, lo sviluppo delle abilità sociali, la gestione dello stress e la capacità di perseguire con successo i propri obiettivi personali e professionali.

A chi è rivolto

Tutti coloro che desiderano apprendere un metodo efficace e ampiamente sperimentato per migliorare le proprie relazioni interpersonali e realizzare una vita appagante e felice.

Contenuti

  • Migliorare la consapevolezza del proprio valore e dei propri punti di miglioramento («autostima positiva»)
  • Accrescere la capacità di «ascolto empatico» e comprendere meglio gli altri
  • Imparare a vivere le «critiche» come uno scambio di stimoli costruttivi e ad esprimere apprezzamento («feedback positivo»)
  • Sapere come «dire di no» quando non si vuole o non si può rendersi disponibili
  • Affinare la capacità di «saper chiedere e realizzare i propri obiettivi»
  • Ristabilire velocemente l’equilibrio emotivo

In dono l’ebook “Comunicazione assertiva” di Bruna Ferrarese – Bruno Editore

Quota di partecipazione: 250 euro compresa IVA
Modalità di prenotazione: scrivi a info@brunaferrarese.com

Quando tu ridi, tu cambi. Quando tu cambi, tutto il mondo cambia con te. (Dr. Madan Kataria)

Vuoi scoprire come tutto può cambiare?

Sharing is caring!