Intelligenza Emotiva: come allenare la scuola del cuore

Milano, 20 ottobre 2018

Le emozioni possono essere le nostre migliori alleate nella vita professionale e personale ma, al Quoziente Emotivo, generalmente viene dedicata poca attenzione perché siamo troppo focalizzati sull’aspetto razionale e intellettivo (QI).

In realtà il Quoziente Intellettivo è sostanzialmente prefissato alla nascita mentre la crescita emotiva è un processo che ci impegna per tutta la vita e «sentire» le proprie emozioni è una abilità che va affinata e allenata con costanza.
Inoltre, il QI senza il QE può farci ottenere il massimo dei voti in un test, senza però che questo significhi essere in grado di riuscire nella vita, in quanto è il QE ad essere responsabile dell’autostima e della consapevolezza di sé, della sensibilità e dell’adattabilità sociale.
Il seminario propone un test iniziale di misurazione del QE personale e una serie di semplici esercizi e tecniche per allenare il nostro muscolo emotivo. L’obiettivo è quello di migliorare la consapevolezza dei sentimenti e raggiungere la «maturità» emotiva.

A chi è rivolto
Tutti coloro che desiderano conoscere meglio i meccanismi che governano le nostre azioni
Chiunque intenda migliorare la predisposizione, l’apertura e l’empatia verso le altre persone
Qualunque persona che voglia accrescere un’attitudine al “successo” e che sia disposto a voler trasformare esperienze e situazioni negative in una palestra di vita.

Contenuti
Per approfondire come
– acquisire il giusto grado di autoconsapevolezza per riuscire a liberare il proprio potenziale di intelligenza emotiva
– prendere decisioni maggiormente sostenibili per avere il successo desiderato
– relazionarsi in maniera più efficace
– identificare quali sono le leve per allenare le competenze di Intelligenza Emotiva

Quota di partecipazione: 130 euro i.e.
Modalità di prenotazione: scrivi a info@brunaferrarese.com

Quando tu ridi, tu cambi. Quando tu cambi, tutto il mondo cambia con te. (Dr. Madan Kataria)

Vuoi scoprire come tutto può cambiare?

Sharing is caring!