Cinque sensi di BenEssere

I love me

Ricorrere ad un cioccolatino, aspirare profumo di gelsomino, abbracciare un persona o un animale sono alcuni esempi di attività collegate ai nostri sistemi sensoriali che ci permettono di riportare in equilibrio il nostro stato d’animo e gestire preoccupazioni e stimoli stressanti.

È davvero possibile ottenere una condizione di BenEssere quando la giornata è “andata storta”? La risposta è si!

Situazioni stressanti, tensioni relazionali, frustrazioni di vario genere possono essere attenuate con tante buone abitudini quotidiane che ci aiutino a mantenere un buon equilibrio fra i fattori stressanti e l’armonia psico-emotiva.

Qui vi suggerisco come utilizzare i 5 canali sensoriali per ottenere risultati immediati secondo le più recenti ricerche scientifiche.

  1. Inspirate ed espirate (olfatto) la fragranza di gelsomino, contiene linalolo un alcaloide capace di calmare il sistema nervoso.
  2. Arredate gli ambienti di casa e ufficio con numerose piante verdi. Oltre ad una migliore ossigenazione il semplice guardare le loro foglie verdi (vista) promuove un senso di rilassamento. Aggiungete un tocco di blu e di viola e il risultato sarà straordinario.
  3. Tenete a portata di mano una scorta di quadratini di cioccolato fondente almeno al 70% (gusto) che provoca nel cervello il rilascio di oppiacei naturali (endorfine) e stimola il senso di piacere.
  4. Abbandonatevi ad occhi chiusi all’ascolto (udito) di una registrazione di suoni naturali: il rumore di un ruscello o delle onde del mare, il fruscio del vento e il canto degli uccelli vi aiuteranno a recuperare un umore accettabile.
  5. Stimolate la vostra produzione di ossitocina – l’ormone dei legami in grado di diminuire la produzione di cortisolo, responsabile dello stress – abbracciando amici, partner e figli. Non avete nessuno nelle vicinanze che possa prestarsi a questa piacevole pratica? Accarezzate un animale per ottenere lo stesso risultato di riduzione della frequenza cardiaca e della pressione arteriosa.

Vuoi saperne di più? Guarda il programma del corso “Ritrovare BenEssere: viaggio nei cinque sensi” durante il quale sperimentare le pratiche antistress che utilizzano i cinque sensi e includono numerosi accorgimenti per ritrovare il benessere e la riconnessione mente-corpo: gusto, olfatto, udito, tatto, vista.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *